Giallo a Milano, donna trovata in casa ferita con un’arma da taglio

    128

    MILANO – Nella mattinata di ieri, a Milano, i militari del Nrm sono intervenuti in un appartamento in via Meda, dove una donna 51enne milanese aveva riportato una ferita da taglio grave.
    La donna è stata subito trasportata in codice rosso all’Ospedale Niguarda, dove si trova tutt’ora ricoverata in prognosi riservata.

    Al momento del fatto la donna si trovava nell’appartamento con la figlia 17enne, che ha chiamato i soccorsi, riferendo che la donna si sarebbe auto-inferta il colpo. Sono attualmente in corso le indagini a cura della compagnia Milano Porta Magenta per accertare la dinamica degli eventi.

    Articolo precedenteTraffico illecito di rifiuti: la Polizia locale smantella campo nomadi a Milano
    Articolo successivoVigili del Fuoco: dalla Regione oltre 3 milioni e 200 mila euro per valorizzare i distaccamenti