NewsPolitica

Gelli: “Piano sicurezza, un passo alla volta…”

Tornato a riunirsi il tavolo dei sindaci e avanti con la videosorveglianza. A giorni il punto della PL in H

MAGENTA – Poco alla volta ‘prende forma’ il piano sicurezza dell’assessore e vice sindaco della Lega Simone Gelli che spiega: “Proprio in questi giorni  abbiamo finalmente completato di rimettere a nuovo il sistema di videosorveglianza con le ultime telecamere potenziate nel segnale. Ora parte la seconda fase in cui installeremo nuove telecamere e portali. Nessuno ha la bacchetta magica. Occorre tempo. Ma i risultati arrivano poco alla volta”. Entro quindici giorni, inoltre, dovrebbe finalmente aprire i battenti il punto della Polizia locale all’interno dell’ospedale ‘Giuseppe Fornaroli’.

Accanto all’azione a livello locale, l’Amministrazione Calati sta portando avanti nell’ambito della sicurezza anche interventi di rete vasta. In primis “il rilancio” – così ha rimarcato Gelli – del ‘Patto Locale’ che vede coinvolti tutti i Comandi di Polizia locale dell’est Ticino e dei comuni che insistono lungo l’ex Statale 11. “Ci siamo visti giovedì sera in Comune a Magenta – ha  fatto sapere il vice Sindaco – tanti e diversi gli argomenti trattati per ripartire la nostra unione anche in vista dell’ormai imminente periodo estivo quando aumenteranno le uscite congiunte soprattutto nelle ore serali”.

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi