Gas, Cingolani “L’Italia può diventare un hub nel Mediterraneo”

104


ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo con grande anticipo mettendo in atto una strategia di diversificazione, stiamo spostando il baricentro delle nostre forniture in Africa, è chiaro che qui si pone per il futuro un’opportunità non solo per l’Africa ma anche per l’Italia, che diventa un hub nel Mediterraneo. E’ un’opportunità non solo energetica ma anche geopolitica”. Lo ha detto ai microfoni del Tg1 il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani.
“E’ molto importante ricordare che stiamo sostituendo il gas russo, ma non bruceremo più gas, rispetteremo gli impegni per la decarbonizzazione. Questo si fa anche accelerando sulle rinnovabili”, ha aggiunto.
Con gli accordi firmati in questi giorni dal Governo in Congo e in Angola “a regime arriveranno oltre 5,5 miliardi di metri cubi di forniture di gas liquido”, ha spiegato Cingolani.

-foto agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

Articolo precedenteVenerdì bagnato a Portimao, le Honda comandano le libere
Articolo successivoCybersicurezza, 4 italiani su 10 ancora indifferenti