CronacaNews

Garlasco: minaccia i clienti del bar con un coltello, fermato da un carabiniere fuori servizio

 

GARLASCO – Ha estratto un coltello in un bar minacciando un cliente, ma a bloccarlo ci ha pensato un carabiniere libero dal servizio. E’ accaduto Ieri sera, alle ore 22.50 circa, in un bar in piazza a Garlasco, dove un 38enne “probabilmente sotto l’effetto di alcool”, ha prima insultato alcuni avventori, poi ha estratto improvvisamente un coltello a serramanico con una lama da dieci centimetri, minacciando senza motivo un ragazzo seduto al tavolo a consumare una bevanda con degli amici.

      La scena è stata notata da un carabiniere della stazione di Garlasco che, libero dal servizio e in abiti civili, seduto a un tavolo vicino con alcuni amici, è intervenuto disarmando e bloccandolo fino all’arrivo dei colleghi chiamati a supporto. Nessuno è rimasto ferito.
Il coltello è stato sequestrato e l’aggressore denunciato per i reati di minacce aggravate e per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi