++ Garavaglia e Mantovani assolti in Appello a Milano ++

264

MILANO – La Corte d’appello di Milano ha confermato l’assoluzione per il ministro del Turismo ed esponente della Lega Massimo Garavaglia, assolto “per non aver commesso il fatto” nel luglio 2019 in primo grado dall’accusa di turbativa d’asta su una gara per il servizio di trasporto di persone dializzate del 2014, quando era assessore lombardo all’Economia.

I giudici hanno assolto anche tutti gli altri imputati tra cui l’ex vicepresidente della Regione Lombardia, Mario Mantovani, che era stato condannato in primo grado a oltre 5 anni e che era stato arrestato nel 2015 per corruzione, concussione e turbativa d’asta. Mantovani è stato assolto nel merito anche nella vicenda della Casa di riposo di Arconate.

 

Articolo precedenteAbbiategrasso: in Annunciata- il 23 e 24 marzo- ‘Sybil’, di e con Silvia Giulia Mendola
Articolo successivo+15enne morta a Galliate, la Procura di Novara indaga il proprietario della giostra