NewsPolitica

Gallera: ‘Candidarmi a sindaco di Milano? Perché no…’

 

MILANO – Giulio Gallera, 51 anni, assessore al Welfare della Regione Lombardia, divenuto un volto noto nei giorni della lotta della Lombardia all’epidemia da coronavirus, non direbbe no a una eventuale candidatura del centrodestra per Milano. Lo spiega in una intervista a Repubblica.
Il picco di popolarità? “Da un mese sto dentro al bunker della Regione Lombardia, dalle 8 a mezzanotte, l`emergenza non finisce, questo Covid-19 è esploso e se mi fermo un secondo a leggere i messaggi favorevoli, o a pensarci… ok, va bene. Ma non ho metabolizzato l`aumento della popolarità, ci sarà poi il tempo per farlo”, risponde. Se il centrodestra lo chiamasse per fronteggiare Beppe Sala a Milano? “Sono milanese, sono stato vent`anni al Comune, conosco ogni via della mia città e ne sono innamorato. Mi sono sposato qui, ho due figli al liceo, se servirà candidarmi, non mi tirerò indietro”, dice.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi