Cultura/Tempo Libero

Gallarate, La Memoria del Mondo: la Teresa al teatro del popolo

GALLARATE – Giovedì 4 febbraio, alle 21, presso il Teatro del Popolo (Via Palestro, 5) la memoria del mondo con il patrocinio del Comune di Gallarate presenta lo spettacolo “Teresa: l’alba si portò via la notte” di e con Irina Lorandi. Al pianoforte Eugenia Canale.

Lo spettacolo, tratto dall’omonimo romanzo di Laura Orsolini edito da La Memoria del Mondo editrice, racconta la vita vera di Teresa, coraggiosa figura femminile che nel 1927 decide di trasferirsi a Mogadiscio per svolgere lì la sua professione di Parrucchiera.

La difficoltà quotidiane in Italia la spingono ad intraprendere, sola, un viaggio verso la Somalia e di stabilirsi nella città di Mogadiscio con l’intenzione di svolgere la sua professione in un nuovo mondo. Verrà ospitata nella casa colonica dell’amica Livia Armani e, con tanta forza d’animo e voglia di lavorare, comincerà la sua avventura africana.

Le amicizie, gli amori, le difficoltà e le gioie della vita di Teresa vengono scandite da tragici eventi storici come lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, visti con gli occhi della protagonista e delle persone che le stanno accanto. Gli occhi di chi ha vissuto la guerra dalle colonie italiane all’estero, delle quali non si parla quasi più. Uno spaccato di vita quotidiana che apre lo scenario di quel particolare periodo storico che va dal 1920 al 1947.

Lo spettacolo e il libro sono tratti da una storia vera. Teresa è la mamma di Giovanni e Antonio Giollo, noto pediatra, primario dell’Ospedale di Gallarate.
Informazioni e prenotazioni: prevendita biglietti librerie BIBLOS , RINASCITA di Gallarate, e CARTOLERIA PIN e BAR SPORT di Fagnano Olona. Prevendita e info point LIBRERIA LA MEMORIA DEL MONDO MAGENTA tel 0297295105 . I biglietti sono in vendita anche il giorno dell’evento dalle ore 20, presso il teatro, fino ad esaurimento posti.

Costo del biglietto: Ingresso unico posto libero € 12
Trailer del libro “L’alba si portò via la notte”
https://www.youtube.com/watch?v=tsO_YgDpelA

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi