Furto sui treni: la Polfer arresta tre giovani stranieri a Milano

205

 

MILANO   La polizia di Stato ha arrestato venerdì scorso a Milano tre cittadini stranieri di età compresa tra i 23 e i 33 anni per rapina aggravata.

Gli agenti della polizia ferroviaria di Milano Bovisa sono stati avvicinati da un giovane che ha riferito di essere stato rapinato poco prima del proprio cellulare mentre si trovava a bordo di un treno partito da Erba ed arrivato alla stazione di Cadorna.

Sulla base delle informazioni fornite, gli agenti hanno subito effettuato un controllo all’interno della stazione individuando i tre presunti autori, due marocchini e un algerino, ancora in possesso del cellulare. Gli stessi, riconosciuti anche dalla vittima, sono stati arrestati e accompagnati presso il carcere di San Vittore.

Articolo precedente++ Da Cassinetta all’Argentina, è sempre gloria mondiale nella Moto Gp per la Sc di Lavazza e De Rossi
Articolo successivo++Malpensa, due aerei si urtano in pista: nessun ferito