CronacaNews

Furiosa lite a Turbigo tra turchi: colpisce con l’accetta il rivale , ora in fin di vita

TURBIGO/LEGNANO – Una lite che pare essere scoppiata per futili motivi. ma che ha avuto un epilogo drammatico. Alla base di tutto ci dovrebbe essere una questione legata ad un subaffitto di un appartamento in cui i due protagonisti del litigio convivono in quel di Turbigo. Sta di fatto che ben presto questa notte, si è passati dalle parole ai fatti. E così uno dei due uomini – entrami di nazionalità turca rispettivamente di 42 e 34 anni – ha afferrato l’accetta e si è avventato con il connazionale. Ne è scaturita una violentissima colluttazione tanto che la vittima si trova ora ricoverata in prognosi presso l’Ospedale di Legnano. A quanto pare la prognosi è riservata e l’uomo sarebbe in pericolo di vita. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Legnano che hanno ricostruito la dinamica della furibonda lite. Il 42 enne ad un certo punto avrebbe aggredito il connazionale. Mentre il 34 enne si trova ora presso il nosocomio legnanese ricoverato in gravissime condizioni, l’aggressore è stato tratto in arresto con l’accusa di tentato omicidio.

 

 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi