Fuga e omissione di soccorso, la Polizia denuncia 55enne di Motta Visconti

    91

     

     

    MOTTA VISCONTI – La polizia stradale di Pavia ha identificato e denunciato, per i reati di fuga e omissione di soccorso, un uomo di 55 anni di Motta Visconti (Milano) che nella serata di giovedi’ scorso, 11 luglio, alla guida della sua auto ha investito e ferito un ciclista di 76 anni senza fermarsi a soccorrerlo. Il fatto e’ accaduto poco fuori del centro abitato di Casorate Primo (Pavia), sulla strada diretta a Motta Visconti (Milano).
    Il 76enne, in sella alla sua bici, e’ stato urtato dall’auto ed e’ caduto: trasportato al pronto soccorso del Policlinico San Matteo di Pavia, e’ stato giudicato guaribile in 15 giorni. Il “pirata della strada” e’ stato poi rintracciato dalla polizia stradale nella sua abitazione di Motta Visconti (Pavia): sottoposto a test con l’etilometro, e’ risultato positivo con valori superiori a quelli previsti dalla legge.
    Magenta – Salvatore Spirito della Polizia Stradale
    foto Roberto Garavaglia

     

    Articolo precedenteMatteo Salvini, ‘Massimo Garavaglia a processo per accuse assurde’
    Articolo successivoBusto Garolfo, dal 19 al 22 luglio la festa del Milan Club