Frode fiscale: sequestrati 9 milioni di euro ad un’azienda del Varesotto

    421

    VARESE – Il sequestro preventivo di beni mobili, immobili e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di oltre 9 milioni di euro nei confronti di una società del Varesotto, attiva nel settore della fabbricazione di macchinari per l’industria della plastica.

    Il provvedimento cautelare d’urgenza, disposto dal pm di Milano, ha interessato la Omipa di Morazzone, comune della provincia di Varese che, secondo la ricostruzione degli investigatori della Guardia di Finanza, aveva trasferito all’estero parte dei propri ricavi per sottrarli al fisco italiano e dirottarli su conti off-shore, attraverso un sofisticato meccanismo di frode fiscale attuato mediante l’interposizione fittizia e l’utilizzo strumentale di limited companies in Inghilterra e nelle British Virgin Islands.

     

    Un meccanismo che, secondo le stime degli inquirenti, si è tradotta in un evasione fiscale per oltre 9,5 milioni di euro tra il 2010 e il 2018. Sono due gli indagati perf frode fiscale aggravata dalla finalità di consentire a terzi di commettere il delitto di riciclaggio e per il contributo fornito per commettere gli illeciti da parte di un più articolato gruppo criminale attivo tra il Regno Unito, il Lussemburgo, la Svizzera e le Isole Vergini Britanniche. Tra loro anche Gilberto Cazzani, fondatore e patron della società.

    L’operazione ha inoltre portato numerose perquisizioni, condotte all’estero da parte dell’Hm Revenue and Customs a Londra, della Luxembourgish police – Department “Entraide judiciaire internationale” in Lussemburgo e dalla Polizia Cantonale del Ticino a Lugano, con il supporto dei finanzieri del Nucleo Polizia Economico Finanziaria di Milano, sulla base di una rogatoria internazionale e di ordini europei di indagine attivati dalla Procura di Milano.

    Articolo precedenteCecchetti (Lega): “Nel fine settimana, parlamentari della Lega nelle piazze lombarde, ai nostri banchetti: incontriamoci e parliamo di nuovo di persona”
    Articolo successivo‘+++ Covid, vaccini e trombosi. Il primo studio per capirne il rapporto causa effetto +++