NewsPolitica

Forzisti in marcia verso Salvini? Nasce il sito web, ma Curzio Trezzani ‘chiude’ la porta..

Apparso ieri lo spazio web degli azzurri 'in marcia' verso il leader della Lega

 

 

MILANO – Leggo con piacere che diversi esponenti di Forza Italia sarebbero pronti a entrare in Lega. Ottimo direi, se sono persone capaci e trasparenti. Ovvio che la Lega è una cosa seria, prima si fa la tessera da sostenitore, poi si fa la gavetta a far gazebo, a volantinare e ad attaccare i manifesti per almeno un anno e POI si può far richiesta di militanza. Ovvio anche che non candidiamo i sostenitori, solo i militanti. Chiaramente rispettando i talenti già presenti in Lega che hanno la precedenza.

Dopo le parole del vicecapogruppo leghista al Pirellone, Andrea Monti, anche il consigliere regionale (e salviniano ortodosso) Curzio Trezzani prende posizione sulla ventilata ‘emigrazione’ di alcuni esponenti di Forza Italia verso la Lega, di cui Ticino Notizie parla da giorni.

L’ex sindaco di Boffalora parla chiaro,e  ‘chiude’ di fatto la porta a potenziali transfughi. Del resto anche l’altro consigliere regionale eletto nel Ticino, Silvia Scurati, aggiunge un serafico ‘Concordo’ al post di Ticino Notizie che riportava le parole di Monti.

Ma nel frattempo qualcosa si muove: ieri, 8 agosto, è apparso sul web il dominio forzasalvini.it, con tanto di indirizzo mail. Ecco il testo comparso in home page:

Nasce “Forza Salvini”, l’associazione dei salviniani di Forza Italia

Ci stiamo strutturando in tutti i comuni d’Italia, aderisci e rappresenta “Forza Salvini” nel tuo comune I salviniani di Forza Italia si organizzano nell’associazione “Forza Salvini”.

Saldamente tutti dentro Forza Italia ma assolutamente e convintamente a sostegno del leader del centro destra, Matteo Salvini, e del suo governo.

Stiamo perdendo eletti, attivisti ed elettori per la totale assenza di un’identità politica e di un progetto.

Stiamo regalando i risultati ottenuti da Salvini ai 5 Stelle ed è un errore pazzesco.

Perché Forza Italia non è in maggioranza? Perché dobbiamo fare opposizione a Matteo Salvini che, non solo fa esattamente quello che a noi piace, ma in virtù del risultato delle politiche, è stato indicato anche da Berlusconi a Mattarella come premier da incaricare per il centro destra?

Forza Italia dovrà esistere, vivere e crescere anche dopo Berlusconi. Oggi non si può prescindere dal riconoscere Salvini come leader del centro destra italiano democraticamente scelto. Grandissima riconoscenza e stima al Presidente Berlusconi, che è e resta un grande riferimento per tutto quanto ha fatto per l’Italia e che continuerà a fare, ma il tempo passa e bisogna guardare al presente e al futuro”.

Non bisogna lasciare Forza Italia, che è casa nostra da sempre.

Desideriamo che attivisti e iscritti siano realmente protagonisti con congressi e valorizzazione del merito. Il ‘rinnovamento’ ciclicamente presentato da Berlusconi per ora è rimasto lettera morta. Vogliamo un cambiamento radicale del gruppo dirigente e per questo candidiamo le nostre donne e uomini alla guida del partito, sia a livello locale che nazionale.

Per il ruolo di segretario politico, presenteremo alla nostra base nazionale una persona giovane, capace, preparata, in Forza Italia da anni con ruolo operativo fra gli attivisti e che ha dimostrato le qualità necessarie per guidare il cambiamento”.

Forza Italia deve andare al governoe sostenere il lavoro di Salvini e prepararsi a dare il supporto all’esecutivo quando la sinistra dei 5 Stelle vorrà rompere l’alleanza.

Il partito deve costituire la parte più moderata, popolare e liberale di una coalizione che, con Lega e Fratelli d’Italia, rappresenta oggi la maggioranza assoluta degli elettor italiani e la coalizione di centro destra, compatta ovunque e con Matteo Salvini cancidato premier, deve prepararsi a vincere le prossime elezioni politiche.

La partecipazione all’associazione “Forza Salvini”, aperta a tutti i simpatizzanti, iscritti, attivisti ed eletti di Forza Italia nelle amministrazioni locali e in Parlamento, è preclusa a senatori, deputati e consiglieri regionali con più di due mandati.

“Forza Salvini” terrá la conferenza stampa di presentazione a Roma fra pochi giorni.

Insomma, il ballo è soltanto agli inizi. Sono previsti movimenti tellurici.. Autunno caldo in vista.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi