Forza Italia: Gelmini si dimette da coordinatrice lombarda

    49

    MILANO – Mariastella Gelmini si è dimessa da coordinatrice azzurra in Lombardia, ruolo che ricopriva dal 2014. Dimissioni già rimesse, dalla stessa, nelle mani del presidente Silvio Berlusconi quando era stata eletta capogruppo del partito alla Camera, sottolineano fonti azzurre, prima quindi che la bufera giudiziaria scuotesse il partito con l’arresto, fra gli altri del vicecoordinatore Pietro Tatarella e del commissario milanese Fabio Altitonante.


    Le dimissioni su volontà del Cavaliere, erano state congelate fino al termine delle elezioni Europee, per consentire la conclusione della campagna elettorale dove Berlusconi era candidato. (fonte: ANSA)

    (Nella foto sopra un incontro a Magenta con Mariastella Gelmini in occasione della campagna elettorale del 2017 per Chiara Calati)

    Articolo precedenteMagenta, liceo musicale, la preside: “Per il momento non è cambiato niente”
    Articolo successivoTorna ‘SILENT YOGA’ al Castello Visconteo di Abbiategrasso