Fontana sul discorso di Mattarella: “Concreto e realista. La Lombardia si riconosce nel dinamismo invocato dal Presidente”

112

MILANO – “Estremamente concreto e realista”. Così il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, dopo aver ascoltato le parole del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

“L’importanza dei vaccini, per i quali la nostra regione è primatista mondiale, e la centralità delle imprese: due temi – prosegue Fontana – che sono alla base dell’azione portata avanti dalla Lombardia, una Regione che si riconosce nei valori del ‘dinamismo’ e del ‘lavoro’ evidenziati dal Capo dello Stato”.

“Bene ha fatto, poi, il presidente Mattarella a richiamare la necessità della riforma della Giustizia, rispondendo alle pressanti esigenze di efficienza e di credibilità richieste dai cittadini. Così come importanti e necessari, valuto i riferimenti alle riforme, prima fra tutta quella dell’Autonomia delle Regioni” conclude Fontana.

Articolo precedenteMagenta – Fiera di San Biagio. Silvia Scurati (Lega): “Un grande evento tradizionale, simbolo di ripartenza”
Articolo successivo‘Forestami’: ad Inveruno i primi sopralluoghi