Foglio di via obbligatorio per un pregiudicato fermato dalla Polizia locale di Castano Primo

128

CASTANO PRIMO – E’ stato emesso nei giorni scorsi dal Questore di Milano un foglio di via obbligatorio dal territorio comunale di Castano Primo nei confronti di un pluripregiudicato fermato in paese. L’inibizione per un anno di fare ritorno a Castano Primo è scaturita su richiesta di due operatori della Polizia locale che a seguito di un’attività di prevenzione della microcriminalità collegata anche al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti avevano proceduto al controllo del soggetto, risultato poi con vari precedenti di polizia e giudiziari nonché autore di vari reati anche contro l’autorità. Lo stesso ritenuto di annoverare tra le persone ritenute pericolose per la sicurezza pubblica veniva così inibito con apposito FVO a fare ritorno in Castano senza preventiva autorizzazione. Sono varie le attività messe in campo dal Comando di piazza Mazzini nel controllo del territori e della polizia di sicurezza al fine di tutelare i cittadini castanesi.

Articolo precedenteCiclista in arresto cardiaco sulla strada alzaia di Castelletto di Cuggiono, i soccorritori col defibrillatore riprendono il battito
Articolo successivoTornò dalla campagna di Russia a piedi. La Croce di Guerra al valor militare al Signor Antonio Gianazza