Famiglia: via libera all’Ordine del Giorno. Del Gobbo soddisfatto

    78

    MILANO –  “Soddisfatto del voto favorevole al mio ordine del giorno: a settembre mi aspetto che la giunta regionale, e in primis l’assessore alla Famiglia Silvia Piani, si adoperino per l’utilizzo celere a favore della genitorialità dei 3 milioni di euro di risorse non utilizzati per il Bonus Famiglia”.

    È quanto ha riferito il Consigliere regionale di Noi con l’Italia, Luca Del Gobbo, dopo il via libera dell’aula del Pirellone all’ordine del giorno con cui lo stesso Del Gobbo ha chiesto – e ottenuto – che le risorse in avanzo della misura Bonus Famiglia siano impegnate entro fine anno per analoghi provvedimenti a favore della genitorialità.

    “Non possiamo e non dobbiamo sottovalutare il tema della valorizzazione della famiglia, anche attraverso interventi di natura economica – ha precisato Del Gobbo –. Se ne parla sempre e ovunque, dobbiamo continuare a compiere fatti concreti. Regione Lombardia è sempre stata in prima linea e dimostra così di continuare ad esserlo. Non ho gli elementi per dire se proseguire l’esperienza del Bonus Famiglia o tramutarla in una misura più adeguata, ma è chiaro che i 3 milioni di euro non utilizzati per la scarsità di domande arrivate da gennaio a giugno di quest’anno, non possono non essere reinvestiti sul medesimo fronte”.

    Articolo precedenteSicurezza Alzaie: più collaborazione tra gli enti
    Articolo successivoBià, prevenzione dell’allergia da polline di ambrosia. Emessa l’ordinanza sindacale