‘++Fabrizio Cecchetti ‘raccoglie l’assist’ di Ticino Notizie: ‘Subito la Vigevano Malpensa’

    71

     

    MILANO  – “Confidiamo che il neo ministro delle Infrastrutture, Enrico Giovannini, riveda la politica dei suoi predecessori nelle priorità negli investimenti, una politica che negli ultimi anni ha fortemente penalizzato la Lombardia, nonostante il grande evento, sempre più vicino, delle prossime Olimpiadi Invernali del 2026″. E’ quanto afferma Fabrizio Cecchetti, commissario della Lega Lombarda per Salvini Premier. Curiosamente, a poche ore dal pezzo in cui noi di Ticino Notizie sollecitavamo l’approvazione della superstrada, rivolgendoci direttamente ai neo ministri della Lega Giancarlo Giorgetti e soprattutto al ‘nostro’ Massimo Garavaglia. 
          “Al netto del fatto che tutta l’Italia ha accumulato un forte deficit infrastrutturale in questi ultimi anni, auspichiamo che si possano rivedere le decisioni prese dal precedente Ministro dei Trasporti di non considerare prioritarie opere fondamentali per i territori lombardi come la realizzazione della seconda tratta della Pedemontana Lombarda o la Vigevano-Malpensa, opere che aumenterebbero i collegamenti per il secondo e il terzo scalo aeroportuale italianoMalpensa e Orio al Serio”.
          La Lombardia, sostiene, “ha bisogno di un’accelerazione nelle infrastrutture su gomma e su ferro, un potenziamento e un ammodernamento della rete ferroviaria non sempre garantito da Rfi e un’attenzione particolare per un’altra opera strategica quale il prolungamento della metropolitana da Milano a Monza, per togliere decine di migliaia di veicoli di pendolari ogni mattina dalle nostre autostrade e tangenziali”.
    Articolo precedente“E la gente rimase a casa”, un anno di Coronavirus nel libro di Pino Landonio
    Articolo successivoAerospazio, Regione Lombardia firma accordo con il Politecnico di Milano