Europee nell’est Ticino, Lega superstar. 52 a Bernate, 49 per cento a Castano, 47.99 a Marcallo, a Inveruno e Boffalora oltre il 47 per cento. A Corbetta si ferma al 41

128

 

 

EST TICINO – Lega superstar nei paesi dell’est Ticino. Il partito di Matteo Salvini è primo partito ovunque, anche se con percentuali diverse.

A Boffalora e Inveruno il Carroccio supera addirittura il 47 per cento, a Corbetta si ferma al 41, mentre è clamoroso il dato di Castano Primo, dove i salviniani sfiorano il 50 e si fermano al 49.21, 44.7 a Busto Garolfo, a Marcallo 47.99, nella piccola Bernate sfonda il tetto del 50 e si ferma a 52, 44 a Turbigo, 48.4 a Ossona, 48.9 a Magnago, 50 per cento anche a Casorezzo. 

Nei paesi più grandi si registra il 38.7 di Bareggio, il 38.5 di Trezzano, il 43 di Arluno.

Il Pd raccoglie il 22 per cento a Corbetta, il 23.6 a Bareggio, 21.3 ad Arluno, 25 a Vittuone.

5 Stelle deludenti ovunque, nella Sedriano dove governano sono al 13 per cento, al 12 a Corbetta, a Boffalora crollano al 7.8, Bareggio 12.5, Busto Garolfo 10.7.

Exploit dei Verdi a Cassinetta, dove trascinati dall’ex sindaco Finiguerra sfiorano il 18 per cento, 8.7 ad Albairate, 5.4 a Robecco, 4.4 a Pero,

Al seguente link tutti i risultati ufficiali della Prefettura di Milano

http://www.prefettura.it/milano/elezioni/Affluenza_e_risultati_elezioni_parlamento_europeo_del_26_maggio_2019-7511290.htm

 

Articolo precedenteEuropee, ad Abbiategrasso e Magenta la Lega alle soglie del 40. Tiene il Pd, bene i Verdi a Bià
Articolo successivoFiat e Renault verso la fusione, nascerà il terzo polo auto del mondo