Eternit: chiusura preventiva dell’Asilo Fornaroli di Magenta

    136

    Nella giornata di ieri è stato disposta la chiusura cautelativa della Scuola dell’Infanzia, a causa  di un ritrovamento di frammenti nel cortile del Fornaroli.

    MAGENTA – Si rende noto che, con un’ordinanza contingibile e urgente, è stata disposta nel tardo pomeriggio di ieri la chiusura cautelativa dell’Istituto scolastico Fornaroli di Via Cavallari da oggi, 9 giugno, a lunedì 12 giugno. Si è infatti verificato il distacco parziale di piccole parti di eternit dalla copertura del capannone industriale di Via Cavallari 37 di proprietà privata e che confina con la Scuola d’Infanzia Fornaroli. Il sopralluogo dei tecnici ha riscontrato la presenza di frammenti di eternit e di lana di roccia nel cortile della scuola. Considerato che le condizioni della copertura sono tali per cui è possibile si verifichino nuovi distacchi con caduta di materiali nel cortile della scuola, il provvedimento di chiusura si è reso necessario in via cautelativa per permettere i primi interventi di rimozione del materiale caduto e della messa in sicurezza e verifica dello stato della copertura da parte della proprietà privata. Il Comune ha intimato alla proprietà di procedere entro tre giorni alla bonifica dell’area e di rimuovere nel più breve tempo possibile l’amianto. In collaborazione con la scuola in queste ore si sta provvedendo ad avvisare le famiglie ed è già stato concordato un incontro, per questa mattina alle 9, tra Comune e l’Istituto Comprensivo Carlo Fontana per individuare soluzioni alternative che non interrompano il servizio scolastico.

    (*nota stampa a cura dell’ufficio stampa del Comune di Magenta)

    Articolo precedenteTurbigo: domenica il primo mezzo secolo di vita dell’Ente Morale
    Articolo successivoImpressioni al Panperduto: domenica 18 giugno l’evento