Est Ticino: Umberto Maerna alla Camera dei Deputati con FDI, le sue prime dichiarazioni

224

Il politico magentino era candidato nel collegio plurinominale Lombardia 2 (02) nelle liste di Fratelli d’Italia

“La Destra italiana e Giorgia Meloni hanno un appuntamento con la Storia: farò di tutto per essere all’altezza, per rappresentare, al meglio il collegio che mi ha eletto  ma ovviamente anche Magenta e l’Est Ticino assieme agli altri colleghi parlamentari eletti del mio partito eletti in tali territori.

 

MAGENTA – Umberto Maerna è stato eletto alla Camera dei Deputati nelle liste di Fratelli d’Italia, partito per il quale era candidato nel collegio plurinominale Lombardia 2 (P02), comprendente le province di Como, Lecco, Sondrio e 35 Comuni della provincia di Bergamo.

Queste le prime parole del neo eletto deputato del partito di Giorgia Meloni: “Essere eletto in un giorno storico per la Destra italiana, che si accinge a portare alla guida della Nazione la prima donna proveniente dalle file del nostro partito (e di tutte le esperienze umane e politiche venute prima della nascita di Fdi) mi riempie di orgoglio, pur rappresentando un immenso e delicato onere, considerata la congiuntura politica e sociale. Lo è per chi come il sottoscritto milita da decenni a Destra, avendo cominciato la mia esperienza col Movimento Sociale Italiano per poi proseguire con Alleanza Nazionale, col Popolo Della Libertà’ e, ormai dieci anni fa con Fratelli d’Italia. Sono sinceramente grato al partito, a Giorgia Meloni- e soprattutto all’amico fraterno Ignazio La Russa, a Daniela Santanchè così come a Mario Mantovani, per la sincera e leale collaborazione sul territorio. Ringrazio tutti i Circoli di FDI del territorio e tutti i militanti e agli amministratori con cui collaboro da sempre. Ovviamente dico grazie alla mia famiglia, a cui ho sottratto tempo per adempiere i compiti e le cariche che ho ricoperto. Non appena si formeranno le nuove Camere mi metterò al servizio del collegio dove sono stato eletto e che in queste settimane di campagna elettorale mi ha sempre visto presente, nonostante la sua grande estensione. Sarò anche e naturalmente al servizio delle città di Magenta, di Abbiategrasso e di tutto l’Est Ticino, come d’altro canto ho sempre fatto da amministratore pubblico. La Destra è sempre stata animata da un solo e prevalente sentimento: l’amore per l’Italia. Assieme a Giorgia Meloni e a tutto il partito, cercherò di applicare questo slancio in ogni singolo atto di questa nuova e importante avventura”.

 

BREVE PROFILO DI UMBERTO MAERNA

Umberto Maerna, Amministratore Delegato di una multinazionale in Italia, nel corso degli anni ha fatto parte nel consiglio di amministrazione di ASM Magenta, viene eletto consigliere provinciale e successivamente nominato  assessore all’Agricoltura, Parchi e Protezione Civile della Provincia di Milano dal 1999 al 2004 (presidente Ombretta Colli), poi Vicepresidente e assessore alla Cultura della Provincia di Milano dal 2009 al 2014 (presidente Guido Podestà).

E’ stato vicepresidente di Amsa Milano, Vice Coordinatore del Popolo della Libertà di Milano ed in precedenza Coordinatore Cittadino di Alleanza Nazionale sempre nella città di Milano.

Articolo precedente++ 30 settembre, verso STOP definitivo a mascherine su mezzi pubblici, ospedali e RSA
Articolo successivoAbbiatense-Magentino: le offerte di lavoro proposte da AFOL