Esistenza, sopravvivenza, identità, memoria: fine settimana al CinemaTeatroNuovo con due storie lontane nel tempo ma unite da un unico fil rouge

    32

    MAGENTA – “La ragazza d’autunno”, ultimo lavoro – straordinario – di Kantemir Balagov – è il film in scaletta per il nostro “FilmForum – reprise” curato dal nostro Marco Invernizzi. Siamo nella Leningrado assediata (uno dei più duri eventi nella storia) e distrutta del 1945. La guerra è terminata ma la battaglia individuale per la sopravvivenza alle macerie no. Due giovani donne, Iya e Masha, cercano il significato e la speranza nella loro lotta per ricostruire le proprie vite tra le rovine.

    La pellicola, premiata a Cannes ed a Torino, offre ancora una volta nella nostra rassegna d’essay una delle punte massime della filmografia mondiale. Per i cinefili, assolutamente da non perdere !

     

    Venerdì 11 abbiamo invece una Prima Visione strepitosa, con “The Father” di Florian Zeller in una co-produzione franco-inglese reduce dalla “Notte degli Oscar”. Pluricandidato alle statuette di Hollywood, ne porta inevitabilmente “a casa” almeno un paio: miglior sceneggiatura non originale e miglior attore protagonista. E’ infatti una icona del cinema come Anthony Hopkins ad interpretare in maniera sottile e struggente la vicenda di un uomo di 81 anni alle prese con una sorta di giallo esistenziale, dubbi, timori e confusioni che si affacciano silenti nella quotidianità e nelle certezze che costituiscono l’identità di un essere umano. Accanto ad Hopkins una altrettanto straordinaria Olivia Colman nel ruolo della figlia.

    Tutte le proiezioni sono fissate alle 21:15

    Per l’accesso in sala sono in vigore le ormai usuali misure di contenimento sanitario (mascherina, disinfettante, misurazione temperatura corporea all’ingresso)

    Per i biglietti è caldeggiato l’acquisto in prevendita (zero commissioni per scelta della Direzione) online sul nostro sito www.teatronuovo.com

    BUONA VISIONE A TUTTI !

    dal 11 al 14 giugno 2021

    THE FATHER
    Nulla è come sembra

    Regia: Florian Zeller

    Con: Anthony Hopkins, Olivia Colman, Mark Gatiss, Rufus Sewell, Imogen Poots, Olivia Williams, Evie Wray, Karen Sampford

    Nazionalità: Francia, Regno Unito

    Durata: 97

    Genere: Drammatico

    CANDIDATO AI GOLDEN GLOBES 2021 PER: MIGLIOR FILM DRAMMATICO, MIGLIOR SCENEGGIATURA, MIGLIOR ATTORE IN UN FILM DRAMMATICO (ANTHONY HOPKINS), MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA (OLIVIA COLMAN)

    OSCAR 2021 PER: MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA (ANTHONY HOPKINS) E MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE. LE ALTRE CANDIDATURE ERANO: MIGLIOR FILM, MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA (OLIVIA COLMAN), MIGLIOR MONTAGGIO E MIGLIOR SCENOGRAFIA

    10 giugno 2021

    LA RAGAZZA D’AUTUNNO

    Regia: Kantemir Balagov

    Con: Viktoria Miroshnichenko, Vasilisa Perelygina, Andrey Bykov, Igor Shirokov, Konstantin Balakirev, Kseniya Kutepova, Alyona Kuchkova

    Nazionalità: Russia

    Durata: 137

    Genere: Drammatico

     

     

    FESTIVAL DI CANNES 2019 UN CERTAIN REGARD – MIGLIOR REGIA
     
    TORINO FILM FESTIVAL 2019 MIGLIOR ATTRICE A VIKTORIA MIROSHNICHENKO, VASILISA PERELYGINA
    Articolo precedenteBeni confiscati alla mafia: da Regione Lombardia 4 mil di euro per metterli a disposizione degli enti locali
    Articolo successivoBollate: domenica la presentazione di “LEONARDO NEL DUCATO DI MILANO. Luoghi, opere, fortuna”