NewsPolitica

+++ Elezioni Milano/2. Comazzi: “Sala si paragona a un Santo ma i cittadini sono stufi” +++

*Il centrodestra tornerà a governare Milano, i cittadini chiedono un cambiamento* 

MILANO –   “Oggi Sala ha annunciato la sua ricandidatura con un video su Instagram. Dispiace che il sindaco abbia scelto proprio il giorno del patrono – ricorrenza sentita da tutti i milanesi – per un annuncio politico e di parte, che inevitabilmente divide la città” afferma Gianluca Comazzi, consigliere comunale di Milano e capogruppo di Fi in Consiglio regionale.
“Nell’omelia Instagram del primo cittadino – prosegue l’azzurro – si paragona ‘la modernità di Ambrogio’ a quella della Milano di oggi. Al di là degli improbabili parallelismi col santo patrono, sui quali preferiamo soprassedere, è un dato di fatto che in questi dieci anni la sinistra abbia amministrato in maniera pessima la nostra città: tasse aumentate del 100%, una mobilità delirante, quartieri in balia di insicurezza e degrado. I milanesi – conclude – sono stufi di questa giunta e chiedono a gran voce discontinuità. Il centrodestra ha il dovere di interpretare questa voglia di cambiamento, individuando un candidato e una squadra all’altezza delle aspettative per vincere le elezioni di Milano”.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi