Due magentini nel team under 16 campione europeo di horse ball in Portogallo con la Nazionale

    171

     

     

    MAGENTA – E’ stato benaugurante il nostro pezzo con cui formulavamo il sonoro in bocca al lupo agli atleti magentini del centro ippico Santa Teresa impegnati nei campionato europei di horse ball, che si è appena concluso in Portogallo.

    Ebbene, le notizie che arrivano dalla terra lusitana sono davvero straordinarie.

    Dopo quella conquistata da Costanza Laliscia nei Campionati Europei di Endurance, infatti, la formazione degli Under 16 azzurri si è laureata sabato Campione Europea di Horseball in occasione del Campionato continentale della disciplina che si è concluso a Ponte de Lima in Portogallo. Il Team azzurro era composto da Alessandro Baroni, Chiara Baroni, Greta Colla, Massimiliano Soresi, Elia Colombo e Aurora Emiliani (Coach Fabrizio Sforza, Team Leader Alessandro Cagnazzi): Soresi e Colombo sono i portacolori del Centro Santa Teresa, che ha festeggiato sui propri social network il trionfo dei propri atleti.

    La vittoria della medaglia d’oro per i ragazzi di Coach Fabrizio Sforza è arrivata al termine di un torneo che ha visto gli azzurri battere il Portogallo per 11 a 7, poi la Francia di misura per 9 a 8. I cadetti italiani hanno poi travolto per 18 a 0 il Belgio e superato la Spagna in una finale al cardiopalma finita 6 a 5 per noi. Con 15 goal Alessandro Baroni ha vinto anche la classifica marcatori del torneo Under 16.

    Le squadre nazionali Under 21 e Ladies hanno perso il bronzo negli ultimi incontri e si sono piazzata al quarto posto, al termine di due tornei molto impegnativi e difficili per gli azzurri. Il team azzurro Pro Elite ha concluso il Campionato continentale al quinto posto.

    Per il Santa Teresa, impegnato da anni e ai vertici nazionali di questa particolare disciplina, per certi versi assimilabile al polo, è l’ennesima grande soddisfazione.

    E anche per Magenta, s’intende.

    Articolo precedenteCassinetta, da oggi all’8 settembre chiuso il ponte sul Naviglio
    Articolo successivoMagenta, da gennaio a luglio il Comune ha incassato 267mila euro dalle multe. Altro che Corbetta…