NewsPolitica

Domani a Milano la ‘Giornata della Ricerca’

MILANO – E’ in programma domani la Giornata della Ricerca “Umberto Veronesi”, organizzata da Regione Lombardia in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi, che si terrà dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso il Teatro alla Scala di Milano. Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni e l’assessore all’Universita’, Ricerca ed Open Innovation, Luca Del Gobbo, l”inventore’ del premio e della giornata, premieranno Giacomo Rizzolatti, direttore del dipartimento di neuroscienze dell’Universita’ di Parma. Interverrà anche l’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro, Valentina Aprea.

La cerimonia di consegna del riconoscimento cade durante la ‘Giornata della Ricerca’ intitolata alla figura di Umberto Veronesi, di cui proprio in quella data ricorre il primo anniversario della scomparsa.

Ecco il programma della mattinata condotta dalla giornalista e
scrittrice, esperta di tematiche scientifiche, Eliana Liotta:

– ore 10, esibizione al pianoforte di Giovanni Allevi
accompagnato al violino da Lena Yokoyama

– ore 10.15, interventi istituzionali del presidente Maroni e
dell’assessore Del Gobbo;

– ore 10.30, Lecture di David Orban, Advisor Singularity
Universitysui temi tecnologia, futuro, impatto sulla qualita’ e
abitudini di vita;

– ore 11, Tavola rotonda sul tema ‘La ricerca migliora la vita.
A tu per tu con’ Nathalie Dompe’, imprenditrice settore
farmaceutico; Davide Oldani, chef e Gerry Scotti, conduttore
televisivo;

– a seguire saluti del direttore del Corriere della Sera,
Luciano Fontana e di Paolo Veronesi;

– ore 11.35, Lectio magistralis del professor Rizzolatti e
consegna del premio;

 

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi