Discarica di Busto Garolfo – Casorezzo. Trezzani: “Il PD si accorge tardi del problema”

    76

    CASOREZZO –Mi fa piacere sapere che Carlo Borghetti abbia fatto qualche giorno fa un sopralluogo nel Parco del Roccolo, con il sindaco di Busto Garolfo, per visitare il sito dove potrebbe nascere la discarica al quale il suo partito, il PD, in Città Metropolitana di Milano ha concesso tutte le autorizzazioni necessarie. Comodo svegliarsi a poche settimane dalla sentenza del TAR che dovrà decidere se il progetto andrà avanti o se sarà, come ci auguriamo, fermato definitivamente. La contrarietà della Lega a una discarica fra Busto e Casorezzo nel parco del Roccolo è sempre stata chiara, il tempismo di Borghetti invece ci lascia molto perplessi e sembra più una questione di opportunità“.

     

    È il commento di Curzio Trezzani (Lega), Presidente della Commissione Cultura e consigliere regionale del Carroccio a Palazzo Pirelli. “Speriamo – ha proseguito l’esponente leghista – che in futuro il Partito Democratico e i suoi rappresentanti, compresi Borghetti e Beppe Sala, si accorgano prima dei problemi del territorio e non solo alla fine per poterci mettere una pezza o fare un bel post su social“.

    Curzio Trezzani consigliere regionale del Carroccio

    Articolo precedenteIl teatro comunale di Trecate intitolato al tenore Geremia Bettini
    Articolo successivoParco Agricolo Sud, Silvia Scurati (Lega): “No a trasformazioni, priorità ad agricoltori.”