Disabilità: a Milano nasce la Consulta diocesana “O tutti o nessuno”

    129

    MILANO – L’arcivescovo di Milano Mario Delpini ha completato la costituzione della consulta diocesana ‘Comunità cristiana e disabilità-O tutti o nessuno’ nominando gli ultimi 16 membri. Il nuovo organo, che entrerà in funzione l’1 giugno, si occuperà di sensibilizzazione delle comunità cristiane a combattere ogni forma di esclusione e maturazione di uno sguardo nuovo nei confronti delle persone con disabilità.
    Sono state incluse nella commissione anche persone affette o in costante rapporto con forme di disabilità così da favorire il dialogo e il confronto tra istituzioni civili e parrocchie.
    “Lo scandalo non è la disabilità, ma smentire la promessa di amore che Dio fa ad ogni uomo- commenta monsignor Delpini- L’amore è prendersi cura perché cresca la libertà della persona amata fino al compimento della sua vocazione ad amare”.

    Articolo precedenteLa Scala resta in mano a Magenta: da Casoni al Maestro Malazzi
    Articolo successivoCovid: l’odissea della sepoltura del pakistano Khan Mohammad Aslam, adesso se ne occupa anche la stampa nazionale