NewsPolitica

Dimissioni Lami, Del Gobbo: “Giovanni, uomo appassionato e sempre disponibile”

MAGENTA – E’ stato il ‘suo’ Sindaco dal 2005. Da quando, appunto, Giovanni Lami è entrato nella Giunta cittadina, subentrando ad Alessandro Colucci, nel frattempo diventato consigliere regionale del PDL.  Luca Del Gobbo, oggi assessore al Pirellone, è intervenuto sulle dimissioni di Lami con un testo che pubblichiamo di qui seguito in forma integrale. Dalle parole di Del Gobbo emerge il rapporto di amicizia prima ancora che il legame politico. Ma anche il pieno rispetto per la decisione presa.Gdel gobbolami

“Quando una persona si dimette dal suo incarico pubblico la sua scelta, per quanto possa essere considerata inopportuna, viene accettata e rispettata, essendo la sua decisione maturata dopo una riflessione profonda e umanamente dolorosa e coinvolgente. Nel caso di Giovanni Lami consigliere dimissionario, già assessore nel corso dell’amministrazione comunale da me guidata, desidero scrivere alcune parole per mostrare, credo che pochi ormai non lo sappiano, chi è quest’uomo. È un uomo animato, sin dalla gioventù, da una profonda passione politica che ha concretizzato con l’impegno, il sacrificio personale (perché la politica è anche questo) e un comportamento all’insegna della lealtà, caratteristica non da poco, oggi come in tutti i tempi andati e che verranno. Ha svolto il suo mandato assessorile con l’impegno dettato dall’umiltà di ascoltare sempre prima tutti i soggetti e di intraprendere poi le decisioni ponderate da lunghe considerazioni. Ha seguito e fortemente incentivato il piano strategico della famiglia, la famiglia per Lami come per moltissimi di noi rappresenta il pilastro centrale della comunità. Ed una buona amministrazione deve sostenere la famiglia, soprattutto in questi anni di enormi difficoltà. E poi le scuole. E Lami, il buon Giovanni, vi si è dedicato ascoltando presidi, direttori, professori, maestri, genitori e studenti. Non si è mai presentato con la sicumera di una decisione preconfezionata o dirigista. Si è sempre presentato in punta di piedi. Così in amministrazione come in politica. La sua parola è sempre stata preziosa perché carica di esperienza, umanità e disponibilità. Il consiglio comunale perde un consigliere, un uomo di valore”. 

Luca del Gobbo

Assessore Regionale all’Università, Ricerca e Open Innovation

Già sindaco di Magenta 

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi