Diasorin, pronti due test anti Covid da distribuire nelle farmacie

    65

     

    MILANO Diasorin ha firmato un accordo con Unifarma e Alliance Healthcare per la distribuzione e vendita nelle farmacie italiane della piattaforma di immunodiagnostica Point-Of-Care (POC) Liaison IQ e dei primi due test disponibili sulla piattaforma, il Liaison Quick Detect Covid TrimericS Ab e il Liaison Quick Detect Covid Ag che utilizzano la tecnologia del lateral flow. Carlo Rosa, Ceo di Diasorin, ha commentato: “La partnership con Unifarma e Alliance Healthcare rende ancora piu’ accessibile e semplice effettuare test di qualita’ per il Covid-19 in maniera rapida, attraverso l’utilizzo del Liaison IQ, uno strumento innovativo, veloce ed affidabile in grado di garantire la tracciabilita’ del campione, identificato tramite un barcode univoco”.

     

    “L’ipotesi naturale e’ quella piu’ verosimile. Se il virus dovesse essere fuggito da un laboratorio per errore si e’ comportato nella stessa identica maniera del virus naturale, cercando cioe’ di infettare piu’ persone possibile”. Lo sostiene a riguardo del Covisd il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’e’ desta”, su Radio Cusano Campus. “Io credo – ribadisce – che sia molto piu’ probabile che sia un virus nato in natura. E’ chiaro pero’ che bisognera’ far luce anche su questo”.
    Articolo precedentePaderno Dugnano, 72enne in auto travolge bambino al parco: non ha mai conseguito la patente
    Articolo successivoSedriano esce da ATS: ‘il servizio sarà ripristinato’