Deliveroo: fatturato primo semestre 2011 oltre 1 miliardo di euro, perdite a 122 milioni

191

 

Deliveroo chiude il primo semestre con ricavi in crescita dell’82% a 922,5 milioni di sterline (1,09 miliardi di euro), trainati da un incremento dei consumatori attivi per mese rispetto al primo semestre del 2020.

Ridotta la perdita legale a 104,8 milioni di sterline (122,77 milioni di euro) rispetto ai 128,4 milioni (151,57 milioni di euro) dello stesso periodo dell’anno scorso.
L’Ebitda rettificato e’ in perdita per 27 milioni di sterline (31,87 milioni di euro) rispetto ai 30,3 milioni (35,77 milioni di euro) del primo semestre 2020, in quanto l’incremento del profitto lordo e’ stato ampiamente compensato dall’aumento degli investimenti a sostegno della crescita futura. La societa’ conferma la guidance per il 2021.

 

“Abbiamo registrato una performance positiva nella prima meta’ dell’anno e abbiamo continuato a compiere buoni progressi nell’attuazione della nostra strategia”, afferma Will Shu, Fondatore e ceo di Deliveroo. “Di conseguenza, siamo ben posizionati – aggiunge – per sfruttare l’enorme opportunita’ che ci aspetta. La domanda dei consumatori e’ stata elevata. Abbiamo ampliato la nostra base di consumatori, abbiamo visto che le persone continuano ad ordinare frequentemente e ora lavoriamo con migliaia di ristoranti in piu’. Allo stesso tempo, piu’ rider stanno scegliendo di continuare a lavorare con l’azienda perche’ apprezzano il lavoro che offriamo”.

Articolo precedenteOpera, Fusco: nessun reato, la Magistratura dissequestra ponte sulla val Tidone
Articolo successivoMilano, egiziano accoltellato ai giardini