NewsPolitica

Del Gobbo sui ticket: “Introduciamo il fattore famiglia nel calcolo”

MILANO –

Luca Del Gobbo
Luca Del Gobbo
“Tre devono essere le priorità in questo percorso di sviluppo del sistema sanitario: l’introduzione del Fattore Famiglia nel calcolo della compartecipazione del ticket, il sostegno alla ricerca e la valorizzazione del personale”. Queste in sintesi i
tre assi evidenziati dal capogruppo del Nuovo Centrodestra, Luca Del Gobbo, nel
suo intervento in Consiglio Regionale della Lombardia, dopo la
comunicazione del Presidente Maroni, per lo sviluppo del Sistema Sanitario lombardo.
“Come ricordato dal Presidente Maroni – sottolinea Del Gobbo – il nostro
Sistema Sanitario regionale si pone oggi tra i migliori in Europa e nel Mondo
sia per quanto riguarda i costi sia per la qualità del servizio, un modello di
sanità che si basa innanzitutto sui principi di libertà di scelta e
sussidiarietà. Per questo riteniamo che il nostro compito deve essere
quello di sviluppare e ammodernare il sistema, non quello di realizzare una
riforma, per renderlo capace di continuare a rispondere al meglio ai nuovi
bisogni dei
cittadini”. “Uno sviluppo – spiega il capogruppo del Nuovo Centrodestra – che
deve fare perno su tre aspetti principali: innanzitutto la valorizzazione di due
eccellenze del nostro sistema come la ricerca e la professionalità degli
operatori sanitari, ma soprattutto dal necessario recupero del Fattore
Famiglia lombardo che crediamo potrà essere inserito nel calcolo della
compartecipazione, a partire dai ticket. Un segno di attenzione per le
famiglie lombarde che stanno subendo più di altri gli effetti della
crisi attuale”. In conclusione il capogruppo del Nuovo Centrodestra,
Luca Del Gobbo, ha sottolineato anche la necessità di “potenziare il
sistema dei controlli così da migliorare la trasparenza e l’efficienza del
sistema”.

(FONTE: AGENZIA OMNIMILANO)

Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi