De Corato ad Abbiategrasso: ‘Sì a più controlli notturni nei paesi, anche con militari’

    123

     

     

    ABBIATEGRASSO – L’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale Riccardo De Corato ha incontrato ieri mattina, presso il Comune di Abbiategrasso, il sindaco
    della citta’ Cesare Nai, accompagnato dall’ assessore alla Sicurezza urbana Alberto Bernacchi, insieme al sindaco di Ozzero Guglielmo Villani e, in rappresentanza del Comune di Albairate,
    il consigliere comunale Luigi Rivetta. Presenti anche i comandanti della Polizia Locale di Abbiategrasso Maria Malini e quello di Albairate, Davide Losa.

    CRITICITA’ – “E’ stato utile – ha affermato De Corato – fare il
    punto della situazione. Sono emerse alcune problematiche che
    caratterizzano la zona, specialmente di sera e di notte. Si
    tratta, ad esempio, del fenomeno dello spaccio nelle campagne e
    di carovane di rom che, approfittando della mancanza di presidi
    sul territorio in tali fasce orarie, si accampano di volta in
    volta in alcune aree di questi paesi e citta’”.

    LE RICHIESTE – “A tal proposito – ha aggiunto – dagli
    amministratori locali e’ stata avanzata la richiesta di poter
    avere un presidio del territorio anche negli orari piu’ critici,
    ovvero in quelli della sera e notte, o della Polizia Locale
    grazie al contributo della Regione, o di pattuglie di militari
    di ‘Strade sicure’. Inoltre valuteremo la possibilita’ di
    formulare bandi per i varchi d’accesso, al fine di potenziare il
    sistema di controllo targhe sul territorio”.

    ATTESA PER I PROGETTI – “Come Regione – ha concluso De Corato –
    attendiamo i progetti di queste amministrazioni, per poterle,
    ove possibile, finanziare, perche’ la Polizia Locale ricopre un
    ruolo molto importante anche per il controllo ed il presidio del
    territorio”.

    Articolo precedenteTrenord a pendolari solo treno: rimborsi e correttivi
    Articolo successivoIncidenti stradali, Milano la provincia col più basso indice di mortalità