Danilo Gallinari, una ‘superstar’ a Magenta

    152

     

     

    MAGENTA – Una superstar dello sport nella notte di Magenta. E’ successo ieri a Magenta, in via Garibaldi, dove l’Hammy Bistrot di via Garibaldi ha ospitato per cena la famiglia Gallinari.. quasi per intero: assieme a Danilo, stella 29enne della franchigia Nba dei Los Angeles Clippers (è attualmente lo sportivo italiano più pagato al mondo), scelto al draft Nba da New York e passato anche dai Denver Nuggets (e ovviamente dalla Nazionale italiana, prima di aver calcato i parquet italiani ed europei con l’Armani Milano), c’erano infatti papà Vittorio (il primo e original ‘Gallo’, difensore leggendario dell’Olimpia Milano di Dan Peterson, Mike D’Antoni e Dino Meneghin) e il giovane Federico, 20 anni, anch’egli giocatore di basket che è pronto a fare un’esperienza scolastica e cestistica in America.

    Mancava solo mamma Gallinari, insomma.. Danilo era attavolato con Marco Selmo e alcuni amici, e ha potuto deliziarsi con le bontà preparate da chef Marco Ferrari (rigorosamente accompagnate da acqua minerale, niente vino per lui).

    Nel corso della cena Danilo si è prestato molto volentieri a posare per i selfie e le foto di rito con le decine di ospiti del locale. Non capita tutti i giorni, d’altro canto, di potersi imbattere in una così grande stella.

    Danilo Gallinari si aggiunge così alla già lunga schiera di ospiti Vip del locale di via Garibaldi (e di Magenta) dal 2016 ad oggi.

    Articolo precedente‘Uccidete lo Zar’, con questo titolo inizia l’attività editoriale di Angelo Paratico, turbighese
    Articolo successivoRobecco, alla festa del Gerusco arriva l’ex Modena City Ramblers ‘Cisco’ Bellotti