Dalla Lombardia 642mila euro agli apicoltori

    44

     

    MILANO –  La Giunta regionale lombarda ha approvato, su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi, il Piano annuale di attuazione delle misure per migliorare la produzione e la commercializzazione dei prodotti dell’apicoltura. Il Piano individua le Misure oggetto di sostegno finanziario nella campagna 2018-2019, a seguito della disponibilità finanziaria resa nota dal ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, pari a 642mila euro.

    “Gli alveari censiti in Lombardia – ha detto Rolfi – sono circa 143.000 e costituiscono il 12% del patrimonio nazionale. Gli apicoltori attivi sono oltre 6.000, di cui 600 con oltre 10 alveari e 300 con oltre 150 alveari. Un settore che merita di essere valorizzato perché sa offrire prodotti di alta qualità e altamente distintivi”.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Il Piano ha l’obiettivo di sostenere la competitività aziendale, di migliorare la conoscenza e la capacità imprenditoriale degli apicoltori e di salvaguardare il patrimonio apistico e la salute degli alveari. “Con queste risorse gli apicoltori lombardi – ha concluso l’assessore – potranno finanziare misure di assistenza tecnica, acquisire attrezzature di protezione per l’apiario, combattere la varroasi e patologie dell’alveare e ammodernare macchine e attrezzature per l’apicoltura nomade”

    Articolo precedenteQuarant’anni di Inter Club Magenta Nerazzurra
    Articolo successivoLuca Del Gobbo: contro l’imbarbarimento della politica