Dal cucito all’informatica, La Tela di Rescaldina apre la stagione dei corsi

7

L’osteria sociale del buon essere ospita due proposte formative fatte dall’associazione Coccole di filo e da Digital Sherpa per imparare sia come creare un abito, sia come usare la tecnologia digitale

 

CASTELLANZA VA – Dall’ago alla tastiera, La Tela di Rescaldina propone due pacchetti di corsi per imparare vecchie e nuove abilità per muoversi con disinvoltura tra un bottone da riattaccare e l’uso dello SPID. L’osteria sociale del buon essere, ricavata all’interno di uno stabile sottratto alla criminalità organizzata, diventa così anche occasione di formazione con una doppia proposta. La prima è un pacchetto di lezioni dedicate al taglio e cucito. Organizzato dall’associazione culturale “Coccole di filo” prevede un corso base per imparare a usare la squadra SITAM per imparare a tagliare e confezionare capi su stoffa, un corso avanzato di “taglio e confezione” diventare dei veri artisti della moda e un corso su due livelli per imparare a fare le piccole riparazioni e lavori in casa con i tessuti: dagli orli di gonne e pantaloni al cambio cerniera, fino al rivestimento di divani.

Per informazioni e approfondimenti contattare Tina al 338.8742477. A tutti i partecipanti sarà rilasciato un attestato.

La seconda proposta sono i corsi di informatica organizzati da Digital Sherpa con l’obiettivo di fornire gli strumenti adeguati, particolare agli anziani e ai disoccupati, per affrontare con maggiore serenità e sicurezza le difficoltà legate al digitale. Registrarsi ai servizi della pubblica amministrazione, usare lo SPID, creare un curriculum, evitare di perdere dati dai dispositivi sono solo alcuni degli argomenti che Massimiliano De Cinque affronterà nelle lezioni. Non solo nozioni e formazione, ma anche partecipazione e condivisione, favorire le relazioni all’interno dell’aula e nella comunità è uno degli obiettivi, attraverso un approccio amichevole, con una attenzione ai singoli bisogni e tenendo aperto il prezioso canale dell’ascolto. Ai partecipanti dei corsi che ne faranno richiesta, sarà regalato un pc ricondizionato; una buona opportunità per chi cerca lavoro e ha bisogno di questo strumento per farlo.

 

Il corso di informatica è aperto a tutti. Le lezioni, in programma il venerdì alle 11 alle 12.30, iniziano il 15 ottobre con le basi: l’uso del pc, internet e office. A seguire saranno affrontati altri temi: i social network, l’uso di smartphone e tablet, il fotoritocco, l’editing video e persino la riparazione di un computer. Al termine verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per informazioni e iscrizioni è possibile inviare una mail a icorsidimax@gmail.com o contattare
Massimiliano al mattino al numero 328.3281994.

 

Dettagli sui corsi: https://drive.google.com/drive/folders/1V_G6AFaOM_Ko4I7ucug52AlSbkXAwBDy?usp=sharing

 

La Tela è un bene sequestrato alla criminalità organizzata, affidato al Comune di Rescaldina e gestito in ATI dalle cooperative La Tela e Meta insieme con altre associazioni del territorio. È ristorante e centro di aggregazione e di promozione sociale e culturale.

 

Info: Osteria sociale del buon essere “La Tela” Strada Saronnese, 31 Rescaldina (MI)

Tel: 0331.297604

www.osterialatela.it

Facebook: https://www.facebook.com/osterialatela/

 

Articolo precedenteMagenta, l’Assessore Tisi annuncia: “Approvato il Progetto via Libera promosso dall’Associazione La tribù degli zoccoli per l’utilizzo degli spazi in Villa Colombo”.
Articolo successivoIn arrivo i nuovi SUV Mazda per l’Europa CX-60 e CX-80