Dairago in festa per il mezzo secolo di vita del Santuario della Madonna in campagna

100

DAIRAGO -Il momento è stato di festa intensa per tutta la comunità. Il Santuario della Madonna in campagna ha festeggiato nell’abbraccio dei dairaghesi il suo cinquecentesimo compleanno. E, per l’occasione, si è fatto un regalo speciale ovvero il completamento del restauro delle campane.

 

“Abbiamo potuto apprezzarle in tutto il loro splendore- spiega con soddisfazione il primo cittadino Paola Rolfi – simbolo di una devozione popolare, furono realizzate al termine della Seconda guerra mondiale nel 1947 grazie anche alle donazioni dei militari dairaghesi impegnati sui varii fronti”.

Campane che suoneranno a speranza, quindi, in un momento in cui se ne avverte in modo particolare il bisogno. E campane che testimoniano il vissuto cristiano di una comunità. Il prossimo passo, dopo la loro risistemazione, sarà la loro collocazione nel campanile del Santuario.

Cristiano Comelli

 

Articolo precedenteAlto Milanese: via alla campagna nazionale anti-abusivismo di Confartigianato Imprese
Articolo successivoMagenta, elezioni: domani pomeriggio tocca ai candidati della Nuova Italia