CronacaNews

Da Robecco al Quirinale: il dottor Maciej Tarkowski nominato Cavaliere da Sergio Mattarella

Il medico fa parte del team di ricerca dell'ospedale Sacco di Milano

 

ROBECCO SUL NAVIGLIO – Da Robecco sul Naviglio al Quirinale. Da uno dei team di ricerca più prestigiosi, quello dell’ospedale Sacco di Milano, al titolo di “eroe del Covid”. Il dottor Maciej Stanislaw Tarkowski, ricercatore del Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche Università degli studi di Milano,  vive a Robecco ed era tra i 56 cittadini premiati settimana scorsa  dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che li ha insigniti “motu proprio” dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.

Il Capo dello Stato ha voluto riconoscere l’impegno di medici, infermieri, farmacisti, cassieri, studenti, impiegati. Hanno professioni diverse e diverse provenienze geografiche, ma tutti si sono distinti nel servizio alla comunità durante l’emergenza del coronavirus.

 

‘I riconoscimenti, attribuiti ai singoli – spiega il Quirinale – vogliono simbolicamente rappresentare l’impegno corale di tanti nostri concittadini nel nome della solidarietà e dei valori costituzionali’. La cerimonia, condotta da Mia Ceran, è stata aperta dalla proiezione di un filmato realizzato da Rai Cultura e dall’intervento del Presidente Mattarella.

Il dottor Maciej Stanislaw Tarkowski fa come detto parte del team di ricerca dell’ospedale Sacco e dell’Università degli studi di Milano, poli di eccellenza nell’ambito del sistema sanitario e di ricerca nazionale che vantano una storia importante nel contesto scientifico. Claudia Balotta, a capo del team ed ora in pensione, nel 2003 aveva isolato il virus della Sars.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi