Cultura/Tempo LiberoNews

Da Rimini a Magenta: il Don Tragella porta ‘a casa’ il Meeting 2020

 

MAGENTA  “Privi di meraviglia restiamo sordi al sublime”, questo è il titolo della 41esima edizione del Meeting di Rimini: “indica l’orizzonte nel quale si vogliono approcciare le questioni più urgenti sul nostro futuro. Senza meraviglia tutto diventa oggetto di calcolo e di possesso mentre lo stupore e la gratitudine che ne conseguono sono fermenti di speranza e di creatività, fonti di una responsabilità coraggiosa e condivisa”, chiarisce Bernhard Scholz, neo presidente della Fondazione Meeting.

Quest’anno l’edizione del Meeting sarà online viste le condizioni di sicurezza dovute dalla pandemia. A questo proposito il Centro Culturale Don Tragella ha proposto all’Amministrazione comunale di Magenta la possibilità di portare il Meeting di Rimini in città.

Ci sarà quindi la possibilità di seguire presso le strutture comunali gli spettacoli, le mostre e i dibattiti in diretta secondo questo programma:
– Mercoledi 19/08 e Venerdì 21/08 : gli appuntamenti saranno trasmessi in sala Consigliare (via Fornaroli 30)
– Giovedi 20/08 e Sabato 22/08: gli appuntamenti saranno trasmessi in Tensostruttura dalle 15 alle 24.
Bar e cucina saranno aperti per l’occasione. Accesso libero nel rispetto delle norme sanitarie.
Per tutte le altre  informazioni resta a disposizione la pagina Facebook del Centro Culturale Don Cesare Tragella

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi