Da Giorgio Armani 1.250.000 euro a ospedali di Milano e Protezione Civile

    204

     

    MILANO – Il gruppo Armani, a fronte dell’emergenza Coronavirus, ha deciso di donare 1 milione e 250mila euro agli ospedali Luigi Sacco, San Raffaele e Istituto dei Tumori di Milano, Spallanzani di Roma e a supporto dell’attivita’ della protezione civile. Lo comunica lo stesso gruppo Armani. 

    Articolo precedenteMilano e Lombardia: via ai controlli antivirus su strade, ferrovie, aeroporti e autostrade
    Articolo successivoL’Arcidiocesi di Milano sospende i funerali in chiesa