Da Firenze a Faenza, 100 chilometri: ecco gli eroi del Passatore a Carpenzago

135

ROBECCO SUL NAVIGLIO – Cento chilometri di corsa. Cento chilometri che rimarranno scolpiti nella mente di chi li ha fatti. Martedì sera alla marcia della Tigre di Carpenzago abbiamo incontrato i reduci del Passatore, gara mitica da Firenze a Faenza. Al Passatore hanno partecipato alcuni atleti del Tapascione Running Team di Robecco sul Naviglio e martedì hanno fatto i 6 chilometri della tigre come defaticamento. Anzi, alcuni li hanno fatti a ‘tutta’, segno che i 100 chilometri non hanno lasciato neanche troppo il segno. Sono  Mirela Hilaj, Lia Tufano, Gianluca Zacchetti, Ivano Papetti e Anna Mereghetti. Eccoli nella foto con la maglia dei 100 chilometri del passatore. Sono partiti da Firenze alle 15 di sabato per arrivare a tagliare il traguardo dopo 13 ore e oltre di corsa. Tra momenti di sconforto e altri di euforia. Tutti hanno saputo tirare fuori il massimo per arrivare alla fine.

Graziano Masperi

Articolo precedenteRobecco sul Naviglio: ladri in un’abitazione di via Petrarca mentre la proprietaria è in casa
Articolo successivoRistorante “Da Lucrezia”: è arrivato il menù estivo dell’Alfredo