Economia/LavoroNews

Cusago: omi e internazionalizzazione competere per crescere

CUSAGO – Grande partecipazione degli imprenditori, ieri sera, nella sala consiliare del Comune di Cusago, per discutere di internazionalizzazione, una delle sfide che le imprese del territorio sono chiamate a raccogliere per sconfiggere la crisi. Un tema che CONFAPI INDUSTRIA – l’associazione delle piccole e medie imprese manifatturiere e di servizio alla produzione – ha voluto affrontare con una formula nuova, quella dell’aperitivo per dare modo agli imprenditori di interagire, conoscere altre imprese e dialogare con enti e istituzioni che hanno partecipato. All’iniziativa, organizzata con il patrocinio del Comune, hanno presenziato, infatti, Stefano Valvason, direttore generale di CONFAPI INDUSTRIA, Marco Sostaro, government services & international Trade Manager Italy di BUREAU VERITAS ITALIA e Daniela Pallazzoli, sindaco del Comune di Cusago. «Abbiamo organizzato questa iniziativa – ha spiegato Stefano Valvason, direttore generale di CONFAPI INDUSTRIA – in quanto riteniamo che nel quadro dell’attuale competizione economica globale, molte imprese che si affacciano per la prima volta ai mercati esteri o mirano a potenziare un’attività di export abbiano necessità di un supporto e di strumenti operativi. Per poter operare con successo nei mercati internazionali bisogna, infatti, disporre di svariate competenze come dalla conoscenza dei paesi e della normativa di settore alle lingue. Per questo motivo l’importante testimonianza di Andrea Giai dell’azienda Farmo, che, in questi anni, è cresciuta e ha sviluppato il proprio business soprattutto all’estero».

CONFAPI INDUSTRIA, attraverso il servizio Estero, organizza numerosi incontri tecnici e offre percorsi di accompagnamento “su misura” per le imprese. Il supporto è fornito anche tramite consulenze specialistiche su contrattualistica internazionale, tutela della proprietà intellettuale, dogane e trasporti, certificati per import/export, apposizione della marcatura CE, gare internazionali, assicurazione del credito. <<In particolare per le imprese del distretto Sud Ovest – ha continuato Valvason – dal mese di dicembre verrà avviato il progetto di valutazione della potenzialità aziendali di internazionalizzazione che si sostanzierà in check-up gratuiti per consentire all’impresa di capire meglio il suo livello di internazionalizzazione e le potenzialità di sviluppo».

Il sindaco di Cusago, Daniela Pallazzoli si è dichiarata lieta di poter accogliere l’iniziativa di CONFAPI INDUSTRIA: «In questi tempi di difficoltà, offrire alle aziende uno strumento di aiuto per sostenere la competizione e per crescere è sicuramente di grande importanza. Mi auguro che questo evento sia il primo passo di una collaborazione tra il Comune di Cusago e CONFAPI INDUSTRIA, che porterà giovamento alle aziende del territorio».

 

Al termine dell’incontro La Brasserie del Castello di Cusago ha offerto ai presenti un aperitivo con degustazione di prodotti locali per valorizzare le eccellenze enogastronomiche del territorio

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi