Cuggiono presentata ieri la grande coalizione a sostegno di Maria Teresa Perletti

    85

    CUGGIONO –  Il Centrodestra cuggionese domenica pomeriggio è stato chiamato a raccolta a sostegno della candidata sindaca Maria Teresa Perletti.  Numerosa la presenza dei cittadini intervenuti presso il circolo di piazza San Giorgio per la presentazione della lista e del programma. Una squadra in cui figurano ben cinque simboli: Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Vivere Cuggiono (come espressione dell’ex Ncd) e Cuggiono in movimento. 

    In apertura, un momento di ricordo per l’amico Giuseppe Marzullo, recentemente scomparso, il cui impegno politico continua ora idealmente con il figlio Alessandro candidato al Consiglio comunale, come esponente di riferimento per Vivere Cuggiono.

    Massiccia la presenza dei big politici del territorio. Per Forza Italia c’erano Luca Squeri, Mario Mantovani e Sante Zuffada. Per la Lega Nord Massimo Garavaglia e Fabrizio Cecchetti. Per Lombardia Popolare (ex Ncd) Luca Del Gobbo. Quindi, i sindaci di Bernate Ticino Aldo Chiaromonte e di Pogliano Milanese Vincenzo Magistrelli. C’era poi anche l’ex sindaco Giuseppe Locati.

    L’obiettivo dichiarato è quello di tornare alla guida del paese. “In questi anni Cuggiono si è fermata – hanno ripetuto tutti i candidati al Consiglio comunale del centrodestra nel corso della presentazione – il nostro è un Paese pieno di ricchezze dal Naviglio Grande alla Villa Annoni, che meritano di essere valorizzate”.

    Articolo precedenteMagenta, il Pd presenta un mix di volti nuovi e tutti i ‘ big’: nomi, volti, idee e proposte dei candidati
    Articolo successivoLa Madonna di Fatima in arrivo alla Casa Famiglia di Busto Garolfo