AssociazioniNews

Cuggiono. Ecoistituto della Valle del Ticino, Dicembre in Braida: sono numerose le iniziative

Si comincia domani sera con Gianfranco Scotti, musica con Enrico Gerli and his Folks Friends

CUGGIONO –  L’Ecoistituto della Valle del Ticino  guidato dall’intramontabile Oreste Magni (nella foto sotto), con il suo centro Le Radici e le Ali si conferma anche in questo mese di dicembre una fucina d’iniziative e proposte. Un contenitore artistico e culturale con proposte un po’ per tutti i gusti. Si comincia domani sera alle 21 con un incontro dedicato all’arte alla presenza di Gianfranco Scotti. Tra i protagonisti della sera anche il Gruppo Artistico Occhio, altro storico sodalizio cuggionese.
 

Seguirà venerdì 13 dicembre alle 21 una serata per conoscere cosa è stata e cosa sarà l’esperienza di accoglienza di Riace. Interverranno  Giovanna Procacci, Fondazione “E’ stato il vento”, Stefano Magnoni COOp Chico Mendes di Milano. Per sostenere il progetto di rilancio del borgo sarò disponibile  L’olio di Riace.  La serata vede tra i suoi promotori anche il Comitato Intercomunale per la Pace, Caritas, Ecoistituto, ACLI e ANPI. 

Quindi, sabato 14 dicembre,  alle 21, musica con Enrico Gerli and his Folks Friends, una serata per festeggiare i dieci del gruppo, nonché l’occasione per presentare diversi brani inediti del gruppo.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi