Cuggiono, Arte e Musica questo pomeriggio in villa Annoni- di Alessandra Branca

    128

     

     

    DOMENICA – Quadri e musica a sostegno di due strategici luoghi per la cultura ed il patrimonio storico dell’Est Ticino.

    Nel pomeriggio di oggi, domenica 16 settembre alle ore 16, in Villa Annoni a Cuggiono ci sarà un concerto jazz di alto livello del maestro Aldo Radaelli, pianista di talento di fama nazionale, che si esibirà con altri jazzisti che lo accompagneranno al contrabbasso e batteria e che vedranno una affascinante voce gospel, quella di Monica Della Vedova nell’interpretare vocalmente i pezzi di questa tradizione musicale afro americana.

    A ognuno di loro sarà abbinato un quadro del pittore cuggionese Dario Cini, quadro che verrà messo in vendita a sostegno di due iniziative di “cittadinanza attiva” in corso a Cuggiono.

    L’acquisto della ex chiesa di Santa Maria in Braida da più di dieci anni diventata vivace centro di aggregazione culturale col nuovo nome, di “Le radici e le Ali” , acquisto resosi necessario a causa della messa in liquidazione della cooperativa proprietaria con la quale Ecoistituto aveva stipulato dieci anni fa un accordo trentennale a fronte del suo recupero  e, altro importante progetto, il restauro della “Serra esotica” di Villa Annoni portato avanti dagli amici del Museo Storico Civico operazione impegnativa , ma che sta riscuotendo adesioni da più parti e che sarebbe un bel passo in avanti nell’utilizzo pubblico di questa settecentesca Villa.

    Appuntamento dalle ore 16 in Villa Annoni a Cuggiono, dunque. Al concerto ed esposizione seguirà un momento di rinfresco per tutti i partecipanti.

    Articolo precedenteAutomobilista perde il controllo del veicolo e si ribalta tra Cisliano e Bestazzo
    Articolo successivoTragedia nella notte sulla A4 a pochi metri dall’uscita di Arluno: automobilista perde la vita in un incidente (VIDEO)