Crisi Mercatone Uno, lunedì 10 presidio in Regione Lombardia

    135

     

    MILANO – Lunedi’ 10 giugno, a partire dalle 13.30, oltre trecento lavoratori dei sette punti vendita lombardi di Mercatone Uno insieme ai sindacati Filcams Cgil Monza e Brianza, si riuniranno per una protesta sotto la sede di Regione Lombardia a Milano. Lo ha annunciato Filcams Cgil Monza e Brianza in una nota.

    “Sono lavoratori senza reddito e senza ammortizzatori sociali e senza una prospettiva – scrive Matteo Moretti di Filcams Cgil – dopo il fallimento della Shernon che ha rilevato 55 punti vendita e oltre 1800 lavoratori in Italia dall’amministrazione straordinaria”.
    Secondo i sindacati, prosegue la nota, “il ministro dello Sviluppo economico il 27 maggio si e’ impegnato a tutelare occupazione e prevedere gli ammortizzatori sociali, tutto cio’ non sta avvenendo e il silenzio del Governo e’ drammatico”

    Articolo precedenteMagenta “Pensieri e Tattiche – Magenta dagli occhi di un ufficiale francese”
    Articolo successivoIl mio mondo #ecobio- Tutti i segreti per detergere il viso, di Cristina Garavaglia