Crisi Covid: 81mila euro di contributi alle famiglie di Magenta e del Magentino (coi fondi regionali)

    32

     

    MAGENTA –  Arrivano anche a Magenta e nei 13 Comuni del Piano di Zona i contributi che Regione Lombardia ha deciso di destinare alle famiglie più duramente colpite dall’emergenza Covid.

    La Regione infatti, nei mesi scorsi, aveva avviato la procedura volta alla concessione di contributi straordinari a sostegno delle famiglie in situazione di temporanea difficoltà per il pagamento del mutuo prima casa e per l’acquisto di strumentazione didattica per l’elearning; oltre a questa è stata prevista l’erogazione di una quota aggiuntiva di contributo sulla base di parametri che tengano in considerazione eventuali maggiori complessità e fragilità presenti all’interno del nucleo familiare.

    Da qui l’istruttoria avviata dal Comune di Magenta, nella sua veste di Capofila del Piano di Zona del Magentino, deputato pertanto all’esame delle domande presentate dalle famiglie residenti in uno dei 13 Comuni dell’Ambito.

    Al termine c’è stata l’ammissione al contributo delle domande per  un importo complessivo dei contributi da liquidare di € 81.783: fondi che senza dubbio hanno quanto meno alleviato il peso rilevante dell’emergenza Covid in tutti questi mesi.

    Articolo precedenteMagenta: convalidato l’arresto, il giovane rapinatore del centro cittadino rimarrà in carcere
    Articolo successivoMagenta: Non di Solo Pane sempre più presente, 15mila borse alimentari distribuite nel 2020