CronacaEconomia/LavoroNews

Crescita personale e professionale: l’importanza dell’intelligenza emotiva

L'ultimo libro del 'mental coach' Stefano Pigolotti

Se è vero che gli esami non finiscono mai, anche la crescita personale e professionale non si esaurisce con l’esaurirsi degli studi. Continuare a migliorarsi è una necessità che ciascun individuo dovrebbe mantenere nel corso degli anni: solo in questo modo è possibile mantenere il controllo sulle emozioni, riuscendo a canalizzarle in maniera proficua e soprattutto produttiva.

Tuttavia, accade in maniera sempre più frequente che si avverta la mancanza di motivazione nel condurre la giornata lavorativa o non si abbia voglia di tornare a casa dalla propria famiglia. Le cause che uniscono tutti questi sintomi sono riconducibili ad una carenza nella propria intelligenza emotiva: scopriamo insieme come migliorarla!

Motivazione personale, come recuperarla

Il concetto di comfort zone viene troppo spesso interpretato con una valenza positiva nella quale rientrano abitudini, ambienti e persone familiari che fanno sentire al sicuro e protetti. Tuttavia, questa “zone” può spesso trasformarsi in una prigione che incatena a situazioni che non si adattano più alla situazione emozionale nella quale ti trovi. Se ti trovi in questa circostanza, è arrivato il momento di investire in crescita personale. Uno dei modi più rapidi per poter migliorare questo aspetto della propria vita è optare per un libro di crescita personale che si adatti al proprio caso: ma quale scegliere in mezzo alla selva di materiale su mental coach e comunicazione efficace?

Il 2 dicembre si è conclusa la presentazione del libro “Il tuo destino è sbocciare” di Stefano Pigolotti, noto mental coach che ha fatto della propria esperienza personale e imprenditoriale un metodo sistematico per rendere felici le persone. Nel suo libro di crescita personale fornisce una serie di indicazioni “pungenti” come il cactus che è la mascotte delle pagine che si susseguono piacevoli e, al tempo stesso, ricche di spunti di riflessione… e di crescita.

Come migliorare la propria intelligenza emotiva

Uno degli aspetti fondamentali della propria crescita personale include l’intelligenza emotiva: si tratta di un concetto troppo spesso sottovalutato, senza sapere che è proprio questa la forza che attiva l’intero processo di motivazione e “voglia di fare”.

È opportuno sottolineare come l’intelligenza emotiva sia strettamente connessa alla capacità di comprendere e saper/poter gestire i sentimenti propri e altrui. È quindi una soft skill fondamentale per poter attuare non solo una comunicazione efficace sul posto di lavoro, dimostrare empatia con le persone che ci stanno vicine, ma anche per avere una maggiore consapevolezza di sé.

Dimentica quindi la demotivazione o il senso di disagio nei confronti di determinate situazioni: una volta cominciato il processo di empowerment sprigionerai una forza mai provata in precedenza che si presenterà in diverse forme tra cui la comunicazione assertiva (ovvero quella che, in maniera semplificata, ti permette di far valere la tua opinione senza prevaricare quella del tuo interlocutore).

Se sei alla ricerca di un percorso di empowerment non lasciarti sfuggire “Il tuo destino è sbocciare”. Stefano Pigolotti, autore del libro di crescita personale, ha messo nero su bianco la propria vision  – maturata in anni di esperienza come mental coach – dell’essere umano: ciascuno racchiude grandi potenzialità al proprio interno, ma è in grado di esternarle solamente quando ha accettato i propri difetti e ha imparato a valorizzare i propri punti di forza. Come viene suggerito dalla metafora che emerge nelle pagine del manuale di crescita personale, anche il cactus, per quanto non sia una rosa, è in grado di sbocciare.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi