‘+Covid Lombardia/2: calano RT (0.78) e terapie intensive

    190

     

    MILANO  “La Lombardia vede un’occupazione di posti letto in terapia intensiva pari al 53%” e “finalmente tutte le regioni registrano una occupazione delle terapie intensive inferiore alla soglia del 100% relativa alla disponibilita’ di letti e soprattutto di risorse ospedaliere ( medici ed infermieri specializzati in rianimazione) prima della pandemia”.

    Sono alcuni dei dati contenuti nel ‘Bollettino pandemia Sars-Cov-2 Lombardia e resto d’Italia’ a cura di Davide Manca, docente del Politecnico di Milano, sulla base dei dati epidemiologici odierni. Dall’analisi emerge inoltre che la Lombardia registra un valore Rt, indice di contagio, pari a 0.78, inferiore alla media italiana , 0.83. Sempre la Lombardia “conferma un valore in continuo calo di nuovi casi ogni 100,000 abitanti in sette giorni pari a 97”.

    Articolo precedente‘+Covid, ieri in Lombardia altri 137 ricoverati in meno
    Articolo successivo‘+A Magenta torna anche il teatro: EVVIVA! Il 22 e 23 maggio Giacomo Poretti al Lirico