+++ Covid: in arrivo vaccino combinato con l’antinfluenzale +++

382

Sono partiti i test clinici per Novavax. Lanciato studio di fase 1-2, su ‘Lancet’ i dati positivi di fase 3 sull’antinfluenzale quadrivalente adiuvato

 

MILANO – Novavax ha avviato i test sull’uomo per valutare una combinazione tra vaccino anti-Covid e vaccino anti-influenza. Lo annuncia l’azienda Usa, comunicando oggi la pubblicazione su ‘The Lancet Infectious Diseases’ dei dati completi di fase 3 relativi a NanoFlu*, vaccino antinfluenzale quadrivalente con adiuvante. Risultati positivi in termini sia di sicurezza sia di efficacia, per i quali Novavax si dice “incoraggiata”, soprattutto perché “abbiamo recentemente lanciato uno studio di fase 1-2 che combina NanoFlu con il nostro candidato vaccino Covid-19”.

Quanto al trial su NanoFlu, ha esaminato l’immunogenicità e la sicurezza del prodotto negli anziani, confrontando il proprio candidato con il principale vaccino antinfluenzale quadrivalente autorizzato negli Usa. NanoFlu “si è dimostrato ben tollerato – riferisce Novavax – e ha prodotto risposte immunitarie umorali e cellulari significativamente migliori rispetto al vaccino di confronto”.

 

Articolo precedente“Zumpaa paaa …la setta sul sofà”. Una rima baciata dedicata al caso della psicosetta….
Articolo successivoLa Polizia locale di Trecate interviene per un’auto ribaltata e sequestra una pistola