CronacaNews

++Covid, Fondazione Gimbe: tutti gli indicatori in calo

 

MILANO – Il monitoraggio della Fondazione Gimbe conferma nella settimana 20-26 gennaio gli ultimi effetti del decreto Natale: tutti i numeri in calo, compresi quelli ospedalieri, anche se ricoveri e terapie intensive rimangono sopra soglia di saturazione rispettivamente in 5 e 6 regioni. E’ quanto si apprende da un comunicato della Fondazione.

Il monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rileva nella settimana 20-26 gennaio 2021, rispetto alla precedente, una riduzione dei nuovi casi (85.358 vs 97.335). Scendono anche casi attualmente positivi (482.417 vs 535.524), ricoveri con sintomi (21.355 vs 22.699) e terapie intensive (2.372 vs 2.487); lieve calo dei decessi (3.265 vs 3.338). In dettaglio, rispetto alla settimana precedente, si registrano le seguenti variazioni: decessi: 3.265 (-2,2%); terapia intensiva: -115 (-4,6%); ricoverati con sintomi: -1.344 (-5,9%); nuovi casi: 85.358 (-12,3%); casi attualmente positivi: -53.107 (-9,9%).

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi