CronacaNews

Corruzione all’ortomercato di Milano, tre arresti

 

MILANO – Gli agenti della polizia di Stato di Milano hanno arrestato due imprenditori e un dirigente pubblico per corruzione. Il provvedimento e’ stato emesso dal gip del Tribunale di Milano, su richiesta della locale Procura. Gli indagati sono ritenuti responsabili di episodi di corruzione avvenuti nell’ambito delle commesse di facchinaggio assegnate alle cooperative operanti all’interno dell’Ortomercato milanese.
Le indagini sono scaturite da una denuncia che ha permesso alla Squadra Mobile di Milano di svelare l’esistenza di un radicato sistema corruttivo fondato sull’elargizione, da parte degli amministratori occulti di un consorzio concessionario di servizi, di somme di denaro e regalie di diverso genere, a fronte della garanzia di un trattamento privilegiato in totale violazione delle normative in materia di evidenza pubblica e di concorrenza.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi